Rosaria Genovese

1990 – Rosaria Genovese – San Lucido (CS)

Rosaria Genovese, 49 anni, scompare il 5 aprile dalla sua casa di Paola, in provincia di Cosenza. Prima di uscire riceve una telefonata. L’ultimo a vederla viva è uno dei suoi cinque figli, lo stesso che dopo alcune ore denuncia la scomparsa. Il suo cadavere viene rinvenuto dopo 14 giorni in una chiusa in località “Cavani” di Falconara Albanese. Il corpo, in parte immerso nell’acqua, ha comunque consentito di rilevare tracce di strangolamento e un vasto ematoma sulla fronte. Rosaria Genovese sarebbe colpevole di avere rivelato a una sua cara amica alcuni dettagli dell’omicidio di Roberta Lanzino appresi da uno dei responsabili a cui era legata sentimentalmente, Francesco Sansone.