Raffaella Lupoli

1997 – Raffaella Lupoli – Taranto

Il bersaglio è Antonio Lupoli, ma per errore viene uccisa sua figlia, una bambina di appena 10 anni. Raffaella e suo padre, tossicodipendente con piccoli precedenti per droga, sono in auto quando vengono raggiunti da 5 colpi di pistola sparati da due uomini a bordo di una moto. Tre colpi uccidono Raffaella mentre Antonio sopravvive. Il movente, secondo gli inquirenti, sarebbe passionale. L’assassino, Francesco Pulpo, secondo quanto egli stesso ha raccontato alla polizia, avrebbe ucciso per ordine di Rodolfo Caforio, 26 anni, pregiudicato per spaccio di droga e traffico d’armi e sorvegliato speciale. Caforio, appena uscito di galera, ha voluto vendicare la relazione tra sua moglie e Antonio Lupoli.