Maria Marcella , Elisabetta Gagliardi

1990 – Maria Marcella , Elisabetta Gagliardi – Palermiti (CZ)

Il 7 settembre Mario Gagliardi, pluripregiudicato che si occupa di movimento terra, sta discutendo con l’imprenditore Domenico Catalano. Due sicari in moto, con il volto coperto da caschi, fanno fuoco sui due uomini ferendoli entrambi. Il primo si reca al Pronto soccorso per essere curato, Gagliardi invece decide di recarsi a casa pensando di riuscire a medicarsi da solo. Ma a casa non ci sono né la moglie né la figlia. Nel frattempo una pattuglia dei carabinieri, per saperne di più sul ferimento, va nella casa di campagna della famiglia Gagliardi. È qui che viene fatta la tragica scoperta: il corpicino di Elisabetta Gagliardi, di soli 9 anni, è disteso a terra, ormai senza vita, colpita alla nuca da due colpi sparati a bruciapelo. Pochi metri più in la giace il corpo della mamma, Maria Marcella, 47 anni. I killer si sono accaniti contro la donna scaricandole addosso mezzo caricatore di pistola.

A cercare di dare un nome e un volto agli assassini ci provano in tanti ma questa è destinata a rimanere una strage senza nomi e senza perché.