Francesca Vecchio

2001 – Francesca Vecchio – Rosarno (RC)

Francesca è una rosarnese di 28 anni. Gestisce un negozio di abbigliamento nel centro di Gioia Tauro, di cui è titolare insieme al marito, ed è li che trascorre le sue ultime ore.

La sera del 14 maggio Angelo Fazzari, tradito nell’onore e nell’orgoglio, chiude per sempre la partita. Stanno insieme da due anni e mezzo e hanno una figlia di poco più di un anno. Ma la vita di coppia non funziona. C’è un amante di mezzo. Quando sono ormai le nove scoppia l’ennesima lite. L’uomo ha una lama in tasca e si accanisce contro la donna con una furia inaudita: almeno 50 coltellate. Un raptus di certo, ma covato in testa e in petto per lungo tempo, in un ambiente che ispira violenza. Poi chiude a chiave la porta del negozio e si allontana.

È lo stesso Fassari ad avvertire i carabinieri, poco dopo. Dice di aver ucciso la moglie e dà l’indirizzo del locale. Ma l’uomo non si fa trovare e resta alla macchia per una settimana, prima di costituirsi e confessare tutto.