Antonella Oronza Maggio, Anna Forcignano

1990 – Antonella Oronza Maggio, Anna Forcignano – Squinzano (LE)

Antonella e Anna sono due giovani cugine pugliesi di 30 e 24 anni. Antonella è la convivente di Valerio Marucci, un pregiudicato affiliato alla sacra corona, di cui si sono perse le tracce nei primi mesi del 1990. In seguito alla scomparsa del suo compagno, la donna inizia a indagare autonomamente. Forse perché Antontella scopre qualcosa che non deve, forse perché le due ragazze sanno troppo, scompaiono entrambe a pochi mesi dalla scomparsa dello stesso Marucci.

I loro corpi vengono ritrovati solo tre anni dopo, sepolti sotto un metro di terra in un vigneto.  Il pentito Piero Manca si è dichiarato responsabile del duplice omicidio.